BRAIDE


Braide è fatto da Marco Stefanelli
Con le registrazioni e le voci di Cristian Bellina, Nicole Billiani, Alice e Sofia Dainese, Nadine e Yara Franz, Mathias Giacobbi, Leonardo Marcori, Egon Nickles, Gianluca Not, Simone Not, Gabriele Scema, Gaia Silveri, Natalie Zoldan
E i racconti di  Eleonora Cedaro, Giovanna Fabbro e Marisa Moretti;
I cori sono della Corale Moggese diretta da Don Adriano Caneva;
Un grazie particolare a Giuliana Pugnetti, Guido Not, Nico e Tobia Segala e all’Archivio storico fotografico di Moggio Udinese
Braide è il primo capitolo di Ephemera in Cuffia, realizzato per Ephemera. Festival di Cultura Immateriale curato da Eleonora Cedaro, Rachele D’Osualdo e Michela Lupieri,
Prodotto da Etrarte e Vigne Museum in collaborazione con Pro Loco di Moggio Udinese
Finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Io Sono FVG, Fondazione Pietro Pittini, Fondazione Friuli e Livio Felluga